Sentiamo questo termine ormai giornalmente, di quanto sia importante sviluppare una Brand Identity vera, sincera, coerente e forte. È davvero così importante?

Cos’è la Brand Identity?

La Brand Identity è un insieme di elementi, ma prima ancora lo studio preliminare e la definizione del concept, che determinano la percezione, l’impatto, e di conseguenza la reputazione di un marchio da parte del suo potenziale pubblico. Gli elementi in oggetto variano a seconda della loro natura e possono essere:

  • grafici nel caso di simboli, logo, colori;
  • comunicativi, quando entrano in gioco il nome stesso, gli slogan, il tone of voice;
  • ma anche sonoro/musicali, nel caso di jingle e canzoni.

L’insieme di questi elementi di riconoscimento, se ben studiato, aiuta il consumatore ad identificare il marchio e a distinguerlo da tutti i competitor. Attenzione, questa percezione è altamente emotiva ed istintiva e da essa dipenderà il gradimento e il futuro di un marchio: la brand identity non è per nulla da sottovalutare, anzi, è l’ingrediente base per il successo del tuo brand.

La brand identity, infatti, riflette l’orientamento e gli obiettivi dell’azienda, oltre che la personalità e i valori del tuo marchio, praticamente parla di te.

Abbiamo tutti bisogno di uno scopo. Qual è quello del tuo brand?

Per distinguersi dalla massa, ogni brand deve avere uno scopo, una visione caratteristica.

Lo scopo di un brand è ambire ad essere la diretta estensione del suo posizionamento, vale a dire riuscire ad incarnare, attraverso prodotti e servizi, i propri valori: è la proposizione tangibile che rende un prodotto/servizio fortemente desiderabile e desiderato. I consumatori di oggi, i prosumer, vogliono connettersi con i brand che abbiano uno scopo più alto e profondo, non solo quello di monetizzare o soddisfare investitori e azionisti.

Importantissimo è definire chiaramente questo obiettivo e fare in modo che sia presente in ogni strato dell’azienda. Quando viene identificato correttamente, lo scopo deve essere utilizzato sia per motivare i collaboratori e fare team building, ma soprattutto per sedurre e conquistare i potenziali clienti.

La risposta a queste domande è il perché bisognerebbe scegliere te tra tutti, non solo perché dichiari di essere il leader di mercato o che il tuo è il miglior servizio in circolazione, ma perché il tuo brand è in grado di offrire quel qualcosa che gli altri non hanno, quel valore che rende il tuo marchio unico.

Cosa fare dopo aver definito brand identity

Dopo aver definito correttamente la tua brand identity, arriva il momento cruciale: quello di farti conoscere nel mondo. Quale modo migliore se non con una bella campagna di guerrilla marketing?

Puoi spaziare da volantinaggio, a stencil, a proiezioni, a stopper, a magneti e palloncini personalizzati… Sei confuso? Contattaci e troveremo insieme il modo migliore per esprimere il tuo marchio e valorizzare la tua Brand identity.